_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Mi domando, ma che fine hanno fatto i veri sentimenti?

Quelli puri, incondizionati, senza doppi fini, i sentimenti del “non posso vivere senza di te” o meglio del “posso vivere senza di te ma non voglio”, i sentimenti innocenti, quelli travolgenti, quelli che ti annebbiano la mente e il cuore, quelli che non ti fanno ragionare, quelli che ti fanno perdere? Sembra che, in questo mondo senza regole nè direzioni da seguire, anche l’amore sia diventato schiavo della subdola convenienza. Ma non è triste incatenare l’amore, che per definizione nasce libero e senza vincoli, e incatenare se stessi per paura di rimanere soli?

Annunci

Diecimarzoduemilaundici

Il [bello] delle persone è che tu puoi permetterti di dir loro tante cavolate quante ne hai in testa. Che tanto sono talmente avvolte dalla patina di sè e di distrazione che non si rendono conto che la maggior parte di queste cose non sono altro che stronzate.

Ps. Ho notato anche che si accontentano troppo facilmente.

Primo post del 2011: Aprile!

Le persone cambiano. I sentimenti cambiano. Questo non significa che l’amore una volta condiviso non era vero e reale. Significa semplicemente che qualche volta, quando le persone crescono, si allontanano.” – Dal film “500 giorni insieme.”

Di questo film me ne sono innamorata. E’ così che inizio il primo post del 2011. Non parlo di amore. Non più. Il cambiamento. Parlo del cambiamento che in un modo o nell’altro ho sempre cercato, e ammetto che con un pò di pigrizia personale e per la mia non-fede non ho portato avanti. Ma in modo alternato, lo desidero con tutta me stessa. Dal 15 Ottobre ad oggi qualcosa è cambiato,però. Grazie a me, ai miei sforzi, ai miei desideri, perchè non voglio abbattermi di fronte a certe ingiustizie. No, questo no. Anche se a volte crollo e metto tutto da parte. Tutto cambia. E dal profondo del mio cuore spero che cambi qualcosa. Non lo posso più reggere questo cuore pesante.

Questa è la notte e quel che combina.

A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso
e impegolato a correre da una stella cadente all’altra
finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina.
Non avevo niente da offrire a nessuno eccetto la mia stessa confusione.



Jack Kerouac, On the Road

e l’avevo detto io..

"Era la A di Atlantide, la A dell’Africa e dell’Australia, la A degli Atolli, degli Aviatori, dell’Amazzonia, dell’Argento, era la A lenta e oscillante dell’Amaca era tutte le A emozionanti del mondo tranne UNA .."

   

Sono una Stupida… ù_ù

Mi
ritrovo sempre più spesso a non dire di no per evitare di ferire chi mi
sta davanti.
A dire ciò che gli altri si aspettano che dica, perché
dopotutto è questo che vogliono.


Sono una stupida!

Pioggia&Desideri

E La Pioggia Porta Nuovi Desideri

Uffa u__u

Ed è la stella che brilla di più nel mio cielo,quella che quando sei solo,in mare,nel bel mezzo della tempesta grazie alla sua luce ti riporta a casa.

.Lui è una delle cose più belle che ho, e’ il mio migliore amico,la mia persona..lo
specchio che riflettendo la realtà delle cose mi permette di vedere il
mondo come i miei occhi non riescono a fare.E’ l’indistruttibile torre
d’affetto in cui mi rifugio ogni volta che sono spaventata.Ed è la
stella che brilla di più nel mio cielo,quella che quando sei solo,in
mare,nel bel mezzo della tempesta grazie alla sua luce ti riporta a casa
.

Quanto mi manchi…

Io voglio essere trovata <3

C’è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati.La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse.

 


“Un posto chiamato qui” di Cecelia Ahern

Il mio pensiero va a te, Frà! E come sempre trovo frasi che mi dicono più di quanto potessi aspettarmi e sono troppo triste perchè non ho la possibilità di condividerla con te… ma spero che quando sarà il momento la leggerai…. ed è questa: 

 

“Questa settimana pensi di riuscire ad alzarti dai gradini ed


entrare? Comincio ad essere stanco di osservarti da lontano.”


“Strano, stavo giusto pensando che a volte è più facile


guardare le cose da una certa distanza.”


“Sì, ma è impossibile sentirle.”


Bhe,coincidenza! No, è solo “il nostro” modo di comunicare…..  Mi manchi..

 

 

Sono io… com’era facile così scivolare su una stella..

Forse non sono la persona che tutti vorrebbero al proprio fianco.
sono paranoica, lunatica, a tratti intrattabile. Mi lamento spesso di me stessa e di tante altre cose e troppo spesso mi ritrovo a versare lacrime per aspettative deluse.In alcuni momenti mi chiudo troppo in me stessa, rendo impossibile agli altri avvicinarsi e poi sono testarda, talmente testarda che prima di accorgermi di una cosa ci devo sbattere la testa almeno diecimila volte e forse non sono ancora abbastanza. Ma sono così, ed ho anche i miei pregi che non tutti hanno la fortuna di conoscere…si, proprio la fortuna. perchè io sono in grado di regalare la mia anima a chi è in grado di cercarmi, scoprirmi, scavarmi dentro. quindi non ditemi che sono difficile. E’ vero, forse lo sono, ma solo per chi non ha mai avuto il coraggio di guardare oltre.

Navigazione articolo