_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Archivi per il mese di “gennaio, 2008”

Shhhh…

  
 
 
 
 

 

 

MIRACLE – CELINE DION

 

                     x Valy

Annunci

^_^

.ESAME FATTO E SUPERATO.
MA NON E’ FINITA QUI …
 
 
 
 

Sulle note di Liga

   

Quando tutte le parole sai che non ti servon più
quando sudi il tuo coraggio per non startene laggiù
quando tiri in mezzo Dio o il destino o chissà che
che nessuno se lo spiega perché sia successo a te
quando tira un pò di vento che ci si rialza un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "grazie no"
quando sembra
tutto fermo la tua ruota girerà

 

 

 

 

 

Ligabue

 

Stanchina

 
Sono stanchina..
mi sento il cervello che ribolle…
uffina…
 

(Dettagli)

Annuncio a tutti che non sono letteralmente IMPAZZITA,ma quasi.
Ho trovato questo che vedete qui sotto e ho l’obbligo di inserirlo in questo post.

CORSO DI FORMAZIONE PER UOMINI

TEMA DEL CORSO: Diventare Intelligente Quanto Una Donna…

OBIETTIVO PEDAGOCICO: corso di formazione che permette agli
Uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano
l’esistenza.

PROGRAMMA : 4 moduli di cui uno obbligatorio.

MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO

1. Imparare a vivere senza la mamma (2000 ore).
2. La Mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. Capire che IL calcio non è altro che uno sport (500 ore)

MODULO 2 : VITA A DUE

1. Avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. Smettere di dire boiate quando la Mia donna riceve I suoi
amici
(500 ore)
3. Vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
4. Non faccio pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici
con video)
5. Riuscire a soddisfare la Mia donna prima che cominci a far
finta
(1500 ore)
6. Come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi
(500 ore)
7. Come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300
ore)

MODULO 3 : TEMPO LIBERO

1. Stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore:
esercizi
Pratici)
2. Digerire senza ruttare mentre lavo I piatti (esercizi
pratici)

MODULO 4 : CORSO DI CUCINA

Livello 1 (principianti : gli elettrodomestici) ON = ACCESO – OFF = SPENTO

Livello 2
(avanzato) La Mia prima zuppa precotta senza bruciare la pentola.

Esercizi pratici: far bollire l’acqua prima di aggiungere gli
spaghetti.

Sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento; a causa Della
complessità e difficoltà di comprensione dei temi I corsi avranno un
Massimo di 8 iscritti:

TEMA 1:
IL ferro da stiro; dalla lavatrice all’armadio: questo processo
misterioso.

TEMA 2:
TU e l’elettricità: vantaggi economici del contattare un
tecnico
Competente per Le riparazione (anche Le più basilari)

TEMA 3:
ultima scoperta scientifica : cucinare e buttare la spazzatura
non
Provocano NE impotenza NE tetraplegia (pratica in laboratorio)

TEMA 4:
perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con
lei

TEMA 5:
IL rullo di Carta igienica: ‘nasce la Carta igienica nel
portarullo?’
(esposizioni sul tema Della generazione spontanea)

TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo
(teleconferenza con l’Università di Harward)

TEMA 7:
perché non è necessario agitare Le lenzuola dopo aver emesso
Gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia)

TEMA 8:
gli uomini che guidano, possono chiedere informazioni ai
passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare
impotenti (testimonianze)

TEMA 9:
la lavatrice: questa Grande sconosciuta Della Casa

TEMA 10:
è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza?
(pratica
Di gruppo)

TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il
suolo
(esercizi in laboratori di musicoterapia)

TEMA 12: l’uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non
parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?

TEMA 13:
la tazza Della colazione: lievita da se’ fino al lavandino?
(esercizi diretti DA Silvan)

TEMA 14:
comunicazione extrasensoriale:
esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è
nel cassetto dell’armadio non domandi ‘in quale cassetto e di
quale armadio?’.

 

(questa immagine ci sta!)

Non si voglia interpretare questo post contro gli uomini.
Non generalizzo mai.
Però,questo mi ha fatto troppo ridere.
Beh,se qualche maschietto dovesse leggere,CAMBIATE per favore,siate più buoni con noi,che vi costa???

(Dettagli)
"MA SERIO".
 
A prestu..

we are….

 

 

 
" We have changed but we’re still the same "
 
 
 
 

24 gennaio…….

 

 

Tu che possiedi il giorno
fallo bello.
Prendi i colori del tuo arcobaleno
e sarà bello.

Carina la bimba no??

^_^

 

HARD TO SAY GOODBYE.

 
 
 
L’amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi, io ti dico:
buttati a capofitto, trova qualcuno da amare alla follia
e che ti ami alla stessa maniera. Come trovarlo?
Beh, dimentica il cervello e ascolta il tuo cuore.

dal film "Vi presento Joe Black"

 
***********************
L’amore più bello è quello che risveglia l’anima
e che ci fa desiderare di arrivare più in alto,
è quello che incendia il nostro cuore
e che porta la pace nella nostra mente.

dal film "Le Pagine delle Nostra Vita"

 
 
************************
 
Il cuore ha le dimensioni di un pugno chiuso e una forma simile ad una pera con la punta rivolta verso il basso. Il cuore è l’organo simbolo dell’amore,
segue il ritmo dell’emozioni. Normalmente in una persona adulta
il cuore si contrae 60-70 volte al minuto, in una persona innamorata molte di più… avvolte si arriva a 100 senza rendersene conto.
Il cuore è l’ultimo ad andarsene… anche quando la persona amata ti abbandona…
Anche quando tu non vuoi più soffrire, non sei più tu che comandi…
Quando sei innamorato. Quando il tuo cuore batte forte per un’altra persona,
non sei più tu che comandi… è lui!

dal film "Manuale d’Amore"

****************************

Già,come si può fermarlo,in modo che non decida lui?

Per finire il cielo

 
 
 
 

Hay Amores

Ay! mi bien, que no haría yo por ti
( Oh, mio bene, quello che non farei per te)
Por tenerte un segundo, alejados del mundo
( per averti un secondo, lontano dal mondo)
Y cerquita de mí
( e vicino a me)
Ay! mi bien, como el río Magdalena
( Oh, mio bene, come il fiume Magdalena)
Que se funde en la arena del mar,
( che si fonde con la sabbia del mare)
Quiero fundirme yo en ti.
( vorrei fondermi io in te)

Hay amores que se vuelven resistentes a los daños,
( Ci sono amori che ritornano, resistenti ad ogni danno)
Como el vino que mejora con los años,
( Come il vino che migliora con gli anni)
Asi crece lo que siento yo por ti.
( così cresce quello che sento io per te)

Hay amores que se esperan al invierno y florecen
( Ci sono amori che aspettano tutto l’inverno e poi fioriscono)
Y en las noches del otoño reverdecen
(e nella notte dell’autunno rinverdiscono)
Tal como el amor que siento yo por ti.
(così come è l’amore che sento io per te)

Ay! mi bien, no te olvides del mar
(Oh, mio bene, non dimenticare il mare)
Que en las noches me ha visto llorar
(che di notte mi ha visto piangere)
Tantos recuerdos de ti
(sopra a tanti ricordi di te)

Ay! mi bien, no te olvides del día
( O, mio bene, non dimenticare il giorno)
Que separó en tu vida,
( che separo la tua vita )
De la pobre vida que me tocó vivir
( dalla vita misera che mi toccò vivere)

Hay amores que se vuelven resistentes a los daños,
( Ci sono amori che ritornano, resistenti ad ogni danno)
Como el vino que mejora con los años,
( Come il vino che migliora con gli anni)
Asi crece lo que siento yo por ti.
( così cresce quello che sento io per te)

Hay amores que parece que se acaban y florecen
( Ci sono amori che sembrano finire, e rifioriscono)
Y en las noches del otoño reverdecen
(e nella notte dell’autunno rinverdiscono)
Tal como el amor que siento yo por ti
(così come è l’amore che sento io per te)
Yo por ti…por ti…como el amor que siento yo por ti.

… asì, mi vida..


Navigazione articolo