_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Archivi per il mese di “agosto, 2008”

PAUSA BLOG.

 
PER MOTIVI STRETTAMENTE PERSONALI
IL MIO BLOG VA IN PAUSA
 
 

.Forse.

 
…Forse l’amore è questo…
rischiare una parte di se stessi…

SORRIDI…

 

Oggi mi sento così

"Un giorno senza un sorriso è un giorno perso"

 

 

Ho vinto!

E’ con onore e orgoglio annunciarvi che sono stata premiata da Francesco!!
Il premio è questo:
 

 
 
Secondo le regole che vi riporto:
inserire il premio nel propio blog citando il link della persona che l’ha consegnato,
 premiare altri 7 blog meritevoli per grafica e contenuti.
 Avvisare i vincitori passando per il loro blog.
Riportare le regole nel proprio blog.
 
 
Devo scegliere 7 blog meritevoli di questo premio:
 
Mi dileguo.Un bacione
 
 
 

 

 
 
 

.. finchè..

 
.. e, finché non chiudiamo un capitolo,
non possiamo iniziare quello successivo.
 
Lo Zαhir – Pαulo Coelho

chesonostrana,però!

 

Alcune cose non sono nel nostro destino, a prescindere da quanto le vogliamo.

 
 
Sarà il caldo mischiato al vento fresco e alle gocce di pioggia che si son decise a scendere,e al cielo scurissimo.
Mi sento un pò giù,strana…
Odio sentirmi così.
 

I sogni richiedono fatica

 

"Sono rimasta tutto il pomeriggio a guardare le acque del fiume Piedra.La donna ci ha portato dei panini e del vino; ha fatto qualche commento sul tempo e poi ci ha lasciati di nuovo soli.Più di una volta lui ha interrotto la lettura ed è rimasto con lo sguardo fisso all’orizzonte,assorto nei suoi pensieri.

A un certo punto,ho deciso di fare un giro per il bosco,tra le piccole cascate,tra i pendii pieni di storie e di significati.Quando è giunto il tramonto,sono tornata dove lo avevo lasciato.

“Grazie,” ha detto, nel restituirmi le pagine.”E perdonami”.

Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto.

“Il tuo amore mi ha salvato e mi restituisce ai miei sogni,” ha proseguito.

Non ho detto nulla,non mi sono mossa.

[…]

Ho di nuovo sorriso.

“Io lo stavo dimenticando.E tu me lo hai fatto ricordare”

“Pensi che il tuo dono tornerà?” ho domandato.

“Non lo so. Ma Dio mi ha sempre dato una seconda opportunità nella vita.Ora me la sta dando con te.E mi ha aiuterà a trovare il mio cammino.”

“Il nostro,” l’ho interrotto di nuovo.

“Si,il nostro.”

Afferrandomi le mani,mi ha aiutato ad alzarmi.

“Va’ a prendere le tue cose”, ha detto.”I sogni richiedono fatica”. "

 

 
Tratto da "Sulle Sponde Del Fiume Piedra Mi Sono Seduta E Ho Pianto" di Paulo Coelho [parte finale]

.. e sono contenta..!!

 
.Com’è bello svegliarsi
e
dare il Buongiorno con una sottile carezza al pancione di mia sorella
e
percepire che da lì la mia nipotina mi ha risposto
scalciando.
Ho ancora gli occhi lucidi.*.*
 
ps. ieri Francino ha iniziato lo svezzamento con la frutta. ihihih che era buffo.
e sono contenta…….
i bimbi mi rendono felice..!!!!
 

 

" È per te che sono verdi gli alberi
e rosa i fiocchi in maternità
è per te che il sole brucia a luglio
è per te tutta questa città
è per te che sono bianchi i muri
e la colomba vola
è per te il 13 dicembre
è per te la campanella a scuola
è per te ogni cosa che c’è ninna na ninna e
è per te che a volte piove a giugno
è per te il sorriso degli umani
è per te un’aranciata fresca
è per te lo scodinzolo dei cani
è per te il colore delle foglie
la forma strana della nuvole
è per te il succo delle mele
è per te il rosso delle fragole
è per te ogni cosa che c’è ninna na ninna e…
è per te il profumo delle stelle
è per te il miele e la farina
è per te il sabato nel centro
le otto di mattina
è per te la voce dei cantanti
la penna dei poeti
è per te una maglietta a righe
è per te la chiave dei segreti
è per te ogni cosa che c’è ninna na ninna e…
è per te il dubbio e la certezza
la forza e la dolcezza
è per te che il mare sa di sale
è per te la notte di natale
è per te ogni cosa che c’è
ninna na ninna e
… "

Per te  – Jovanotti
 
Buona Giornata!!
 

E lo dico ..veramente.

 

 

Ora basta!

Non meriti niente..

 "Ricorda
tu sei quello che non c’è
quando io piango
tu sei quello che non sa
quando è il mio compleanno
quando vago nel buio
Ma come posso dare l’anima
e riuscire a credere
che tutto sia più o meno facile
quando è impossibile
volevo essere più forte di
ogni tua perplessità
ma io non posso accontentarmi se
tutto quello che
sai darmi
è un amore di plastica"

 

Carmen Consoli – Amore di Plastica

[classico..!]

AUGURI .ILY.

 
 

Auguri Ily per le tue 22 candeline!!

"..C’era una volta un giorno normale
che adesso è un giorno speciale
c’era una stella sospesa nel cielo
leggera come un pensiero
e quella stella da allora
brilla soltanto per te.."
 
 
 

Navigazione articolo