_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Perlomeno facevo il possibile, la mia parte. Quello che mi era concesso. Fino in fondo.

...è
sempre stato così: incontri qualcuno che non conosci e quel qualcuno, a
differenza dei tuoi amici, ti conosce per ciò che sei. Per ciò che sei in quel
momento. Questa persona non è condizionata da chi eri o da che cosa avevi fatto
in passato. Non ha mai visto la tua faccia prima. I tuoi amici sì. E,
onestamente, non tutti gli anni della tua vita sei stato fighissimo
.

                                                                                                                  

E’ una vita che ti aspetto –  
Fabio Volo

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: