_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Per me stessa. E basta

"..le sono successe più cose di quante ne
accadano a molti. Non ha reagito a tutto ciò con rabbia e neanche con
tristezza.Però c’è in lei uno sguardo forte,duro,che sconfina con
l’ira. Lo scuro universo di una donna in cui il risentimento per essere
stata presa di mira dal destino si mischia con l’orgoglio per essere
riuscita a passarci dentro senza annegare." 



(Amrita-Banana Yoshimoto)

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: