_Un posto chiamato Quì

C'è solo una cosa più frustrante del non riuscire a trovare qualcuno, ed è non essere trovati. La cosa che vorrei di più è che qualcuno mi trovasse… [Un posto chiamato qui, Cecelia Ahern

Questa è la notte e quel che combina.

A me piacciono troppe cose e io mi ritrovo sempre confuso
e impegolato a correre da una stella cadente all’altra
finché non precipito. Questa è la notte e quel che ti combina.
Non avevo niente da offrire a nessuno eccetto la mia stessa confusione.



Jack Kerouac, On the Road

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Questa è la notte e quel che combina.

  1. Chi dice che la confusione sia poco da offrire??? da una mente confusa, per troppi pensieri…(perchè sicuramente ce ne saranno troppi), possono essere partorite grandi cose.. basti pensare a ciò che diceva Nietzsche: “bisogna avere il caos dentro di se’ per generare una stella danzante!”
    vediamo il lato positivo…

  2. Sì. Io sono sempre piena di grandi idee allora! Ho da offrire me stessa. Perchè sono questa! Grazie tesoro per avere menzionato un filosofo che stimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: